Archivio mensile:marzo 2017

Massaggi Slovenia: l’offerta al pubblico è corposa

Il settore del Benessere trova nella Slovenia il suo punto di riferimento internazionale: in questo territorio, infatti, sono numerose le strutture ideate e sviluppate in maniera elettiva per provvedere alla cura della persona e alla riscoperta dell’equilibrio psicofisico di ogni individuo.
Tra i numerosi punti di riferimento che operano in questo settore meritano una menzione particolare le Terme Zrece, da sempre luogo d’elezione per quanti in un viaggio in Slovenia ricercano una molteplicità di servizi che solo un polo perfettamente attrezzato può offrire al suo pubblico.

Tra i numerosi servizi che è possibile richiedere agli operatori delle Terme, primaria importanza hanno i massaggi, trattamenti che da sempre rappresentano una delle eccellenze locali in materia di Benessere.

Massaggi Slovenia: perché richiedere un massaggio ad uno specialista
Avvalersi delle cure di un professionista del settore permette di conferire al trattamento connesso all’esecuzione di un massaggio di risultare realmente benefico e produttivo per l’organismo: il classico massaggio alla schiena, per esempio, possiede un non comune bagaglio di caratteristiche terapeutiche che, espletandosi mediante l’osservazione di varie tecniche, aiuta a trattare in maniera decisa e proficua parti ammalate, lese o doloranti del corpo.
Molte tecniche di massaggio prevedono la compressione del sangue, spesso funzionale a migliorarne l’afflusso verso muscoli e tessuti connettivi, con lo scopo di restituire tono e vigore. Il massaggio terapeutico è solitamente molto utile per il trattamento, anche preventivo, di patologie articolari e muscolari che interessano i distretti del collo, del torace, dell’addome e della sezione lombare della spina dorsale.
I campi di applicazione, come detto, si estendono dal semplice trattamento preventivo alla più semplice esigenza di benessere, coinvolgendo appieno anche l’ambito della terapia vera e propria: la pratica di massaggi, infatti, può essere particolarmente utile per la cura di dolori e di patologie scatenate da sovrasollecitazioni, interventi ed infortuni.

Più

Le migliori terme in Slovenia: quali sono e come raggiungerle

Punto di riferimento internazionale per tutto il Turismo internazionale che ruota intorno al concetto di Benessere, la Slovenia può annoverare all’interno del suo piccolo ma incantevole territorio, servito eppure al contempo per larghi tratti incontaminato, un grande elenco di stabilimenti termali perfettamente attrezzati per permettere a questo stato di mantenere fede alla sua plurimillenaria tradizione in questo campo.
Tra i centri d’eccellenza meritano una menzione particolare le Terme Zrece, luogo d’elezione all’interno del quale collocare non solo i momenti più rilassanti di una vacanza con amici o parenti, ma anche per l’organizzazione di eventi, banchetti, riunioni, presentazioni di prodotti e seminari.
In primo luogo, infatti, lo stabilimento che ospita le Terme Zrece è facile da raggiungere anche per noi italiani, vista l’ottima rete viaria che permette di congiungere rapidamente le città dell’area nord orientale del nostro paese ai principali centri della Slovenia. Inoltre, sebbene sia ubicata nell’area più ad ovest della Slovenia, ossia quella più lontana dal nostro paese, Zrece dista appena poche centinaia di km dalla capitale Lubiana e poco di più dai nostri confini nazionali.

Le migliori terme in Slovenia: eventi, meeting e conferenze in un ambiente da sogno

Le Terme Zrece non mettono a disposizione di tutti coloro i quali prendono parte ad eventi, seminari, meeting, presentazioni e banchetti i soli spazi delle sale conferenze, peraltro perfettamente predisposti per accogliere contemporaneamente decine di persone, ma anche un consistente novero di servizi collaterali.
Gli ospiti, infatti, possono intrattenersi nella struttura godendo di servizi quali la possibilità di usufruire di aree attrezzate per la pratica di svariate discipline sportive, della sauna, della piscina, di visite mediche preventive, di esperienze culinarie e di gite di un giorno presso le più interessanti località di interesse storico, culturale e paesaggistico di tutto il territorio sloveno.

Scegliere il portasci adatto

Siamo ancora in tempo di vacanze e settimane bianche, quindi è possibile attrezzare l’auto per raggiungere le località di montagna. Le vacanze di tutta la famiglia implicano una quantità di valige e attrezzature da sci, quindi l’uso del portasci per auto in questi casi si rende necessario e indispensabile.

Uno dei motivi per cui si montano i portasci ma ovviamente non l’unico, infatti, chi ha una station vagon non ha problema, ma in tutti gli altri casi quest’apparecchio è la sola possibilità per portare appresso gli sci. Piccole utilitarie, berline o auto a due posti non possono che usare un buon portasci per trasportarli.

Continua la lettura di Scegliere il portasci adatto

Cos’è la ipnositerapia

Con la ipnositerapia – scuoladiipnosi, è possibile far regredire un soggetto fin al suo periodo legato all’infanzia e, di conseguenza, intervenire all’interno della sua mente inconscia. Svolta con un soggetto in ipnosi, può, quindi, essere vista anche come un metodo di guarigione curativo alternativo, utilizzato per creare un cambiamento subconscio in un paziente sotto forma di nuovi sentimenti, comportamenti, atteggiamenti, pensieri, o risposte.

In pratica, è una forma di terapia complementare che utilizza il potere della suggestione positiva per portare avanti il cambiamento subconscio ai nostri pensieri, sentimenti e comportamenti.
Il processo stesso si propone, pertanto, di modificare il nostro stato di coscienza in un modo che si possa rilassare la parte cosciente della mente, mentre, allo stesso tempo, si va a concentrare nello stimolare la parte inconscia.

Continua la lettura di Cos’è la ipnositerapia

Centri Termali Slovenia: il bello del relax unito ad esperienze esaltanti!

E’ vero, è inutile negarlo: la maggior parte degli istituti termali viene raggiunta dal proprio pubblico quasi esclusivamente con lo scopo di trascorrere qualche giorno di pace e di relax utile a ricaricare le pile in seguito ad una lunga sottoposizione ad un periodo di stress. Ma questa non è una verità assoluta e del tutto inconfutabile: d’altra parte, un buon modo per recuperare dalle fatiche di ogni giorno è quello di concedersi una vacanza che, in abbinamento ai prodigi garantiti dal poter fruire di coccole e relax, offra al turista la preziosa opportunità di divertirsi e l’importantissima occasione per ‘’lasciarsi andare’’, magari attraverso la pratica di discipline tutt’altro che quotidiane.
Anche per questo motivo, le Terme Zrece, una delle strutture d’eccellenza del territorio sloveno, offrono al loro pubblico la possibilità di immergersi nell’adrenalinica esperienza offerta dalla possibilità di compiere una veloce discesa su uno slittino attraverso il canale rappresentato dai 1360 metri complessivi di una pista innevata.
Il percorso, volutamente tortuoso e scosceso, assicura accelerazioni da brivido, pur garantendo, al contempo, il più alto livello possibile di sicurezza.
Per assicurare a tutti i fruitori della pista la massima padronanza del mezzo, ogni slittino è dotato di un sistema che permette di regolarne la velocità, rendendo così fruibile l’impianto anche ad un’utenza principiante o non particolarmente esperta.

Centri Termali Slovenia: divertimento per tutti

La pista delle Terme Zrece offre apposite strutture concepite anche per i ciclisti di tutti i livelli e di tutte le età. Sono altresì presenti tutti gli strumenti necessari a divertirsi con la pratica di acrobazie e di evoluzioni freestyle su sci, snowboard e slittini.
E una volta cimentatisi con l’ebbrezza della velocità, non esiste miglior cosa che sottoporsi ad un rilassante massaggio o ad un inebriante bagno termale all’interno della struttura!

https://www.terme-zrece.eu/it/

Hotel Terme Slovenia: tante occasioni nei pressi del lago di Bled

Il grande freddo che ha accompagnato nel corso delle ultime settimane buona parte dell’Europa Mediterranea non ha rallentato la corsa del Turismo verso la Slovenia che, anche per questo inizio d’anno, mantiene un ritmo invidiabile.
D’altra parte, infatti, oltre a possedere bellezze architettoniche e naturalistiche di primissimo livello, questo territorio è risaputamente uno dei più abbordabili per quanti intendano trascorrervi le proprie vacanze: e alle basse pretese dei tariffari proposti dalle principali strutture alberghiere del posto non corrisponde affatto un servizio di bassa qualità, ma, al contrario, uno dei migliori al mondo.
A rendere competitivi i prezzi è infatti il costo della vita molto basso, elemento di estrema importanza favorito da una politica attenta e oculata che ha alla base l’incremento e il sostegno dell’economia interna di questo stato.
Sono numerosi Hotel e Terme in Slovenia a sorgere nei pressi di grandi punti di riferimento architettonici o naturali: attorno al grande Lago di Bled, per esempio, sono svariati gli istituti in grado di offrire al pubblico ospitalità, intrattenimento e fornitura di trattamenti esclusivi per viso e corpo.

Hotel Terme Slovenia: il lago di Bled

Il lago di Bled sorge in una splendida e omonima località incastonata tra le vette delle Alpi Giulie, che offrono un’aria fresca e pulita a tutto il circondario. Durante la stagione invernale, in particolare, Bled gode di particolare vivacità, grazie alla presenza di tre centri sciistici di livello internazionale.
Le acque cristalline della distesa d’acqua possono fare da sfondo a splendide gite in barca, utili ad ammirare con lentezza e piacevolezza la particolare bellezza del territorio circostante, su cui si staglia poderoso il vicino Castello che domina la città.
Gli amanti del divertimento possono trovare pane per i loro denti nei locali notturni e nei vicini Casino.

terme-zrece.eu/it/

Terme in Slovenia: dove andare per San Valentino?

La Slovenia offre a tutti i turisti che scelgono di visitarla numerosi motivi per eleggerla a punto di riferimento per una vacanza: in particolare, a tutti gli amanti del Turismo Wellness, questo territorio è in grado di regalare relax e divertimento a profusione, da condividere, vista l’imminenza della Festa di San Valentino, anche con il proprio partner.
Tutte le principali strutture della zona dedite all’ospitalità e al trattamento benessere dei loro ospiti beneficiano di una tradizione in questo settore che vede la Slovenia in prima linea già dal periodo dell’Impero Romano, quando a queste latitudini erano solite incontrarsi le principali personalità dell’epoca per godere degli effetti curativi e benefici delle acque sorgive del posto.
A ciò si sposa anche la particolare economia di tali strutture, rese spesso parecchio abbordabili dal basso costo della vita che si registra ogni anno in Slovenia: sono sufficienti, infatti, anche meno di 10 Euro per poter beneficiare di buona parte dei trattamenti base, mentre per i servizi di più alto lignaggio si tende a spendere cifre prossime ai 40 Euro medi, spesso ulteriormente abbassate da sconti e campagne promozionali.
Non lontano dalle Terme Zrece, ad esempio, si staglia l’Hotel Atrij Superior, famosa struttura a quattro stelle che per il prossimo San Valentino propone un interessante pacchetto promozionale: per due notti in camera matrimoniale, ingressi presso Centro benessere Ziva, le terme e le Saune di Zrece sono sufficienti appena 200 Euro. Questa cifra include anche pranzi e cene a base di prodotti tipici della tradizione culinaria locale.

Terme Slovenia: dove andare a San Valentino? Qualche informazione su Zrece e sulla sua anima sportiva

Collocate all’interno di un territorio particolarmente accogliente, grazie anche alla vicina e rigogliosa natura, le Terme di Zrece hanno a più riprese ospitato squadre e atleti di ogni nazionalità durante le fasi di ritiro pre e post stagionale.

Piu