Portorose: un inno alla bellezza

Immaginate di iniziare ogni giorno della vostra vita con la possibilità di affacciarvi su un panorama fatto da alture lussureggianti e verdissime che si tuffano a strapiombo nelle limpidissime acque del litorale adriatico, il più bello, panoramico e suggestivo di tutto il territorio sloveno. E’ questo lo scenario che trovano davanti ai loro occhi i numerosi turisti che ogni giorno scelgono il Grand Hotel Bernardin come punto d’appoggio a cui fare riferimento per il proprio periodo di permanenza in Slovenia.
Le più belle spiagge di Portorose sorgono proprio nel contesto di questo splendido paesaggio, talmente affascinante da richiamare ogni anno un numero sempre crescente di turisti proprio grazie alla particolare geografia che contraddistingue tutto il territorio di questa cittadina e quello della sua frazione Pirano: Portorose, infatti, si sviluppa in linea pressochè retta lungo la costiera, accartocciandosi intorno alle rive del mare e segnando i confini di un paesino arroccato lungo le insenature descritte dalle vicine colline.

Hotel di Portorose

Servizi, corsi, sport e divertimento alla portata di tutti

Tutte le spiagge di Portorose, che durante il periodo estivo vengono popolate da bagnanti desiderosi di immergersi in acque cristalline e di prendere il sole senza sottoporsi al clima afoso degli Stati più a Sud, sono organizzate in maniera perfetta anche per accogliere i turisti che raggiungono la Slovenia lontano dai mesi estivi: svariati lidi, per esempio, dispongono di strutture e di uno staff di professionisti in grado di assecondare le esigenze di quanti desiderino cimentarsi con corsi di nuoto ed immersioni. Per buona parte dell’anno, inoltre, è possibile sfruttare le giornate soleggiate per noleggiare una moto d’acqua o per compiere una gita in barca. I più sportivi, infine, possono perfino praticare Vela e Sci Nautico, sebbene queste attività trovino più larga ed ovvia diffusione durante i mesi più caldi dell’anno. Scopri la offerta sul sito hoteli-bernardin.si/it

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *